News

Weekend in Alta Pusteria


Welcome back! Oggi vi racconto di una fantastica esperienza vissuta tra le montagne dell’Alta Pusteria. L’Italia è ricca di paesaggi variegati e i posti da scoprire non finiscono mai. Un luogo dove non ero mai stata era il Trentino Alto Adige, e proprio qualche settimana fa ho avuto la possibilità di trascorrere qualche giorno in questi posti fantastici.


Chi ci segue su instagram (follow us on misformodeblog) avrà visto una preview di quello che sto per raccontarvi. Il programma è stato fitto e impegnativo, ma questa full immersion mi ha fatta innamorare di questa terra. Inizialmente la cosa che mi ha sorpresa è stata quell’atmosfera germanica che si percepisce dal cibo, dalla lingua, dall’architettura. Per alcuni momenti non mi sembrava nemmeno più di essere in Italia. Un’atmosfera magica che mi ha accompagnata nella scoperta di posti che porterò sempre nel cuore. Poche ore di macchina e mi sono ritrovata in una realtà completamente diversa da quella milanese a cui ormai sono abituata. Montagne, aria fresca, relax, cibo squisito, ospitalità. Un mix esplosivo per rigenerare la mente e l’anima.


Ho soggiornato a San Candido (set della celebre fiction “Un passo dal cielo”), un paesino ricco di angoli suggestivi e di una vista mozzafiato sulle Dolomiti. Vi consiglio assolutamente lo “Sporthotel Tyrol”, tipica struttura tirolese in pieno centro a San Candido gestito dalla cordialissima famiglia Wurmböck. Il percorso all’insegna delle scoperte di questi luoghi è continuato con la visita del maso Unteroltlhof a Sesto. 


Andreas Villgrater, proprietario del caseificio, ha spiegato il laborioso processo nella produzione degli ottimi formaggi tipici della zona, con degustazione finale di queste ottime prelibatezze. Pochi minuti sulla funivia e sù a 2000m per godere di un paesaggio che toglie il fiato e per osservare meglio il collegamento Monte Elmo-Croda Rossa (che verrà inaugurato il 29 Novembre); il comprensorio potrà così contare su 90 km di piste collegate.


Escursione da non perdere è quella al lago di Braies, in poco più di un’ora si riesce a fare una bellissima passeggiata intorno al lago, respirare aria fresca e ammirare la bellezza che la natura ci offre.


Altro punto di interesse è Mondolatte a Dobbiaco, qui si concentra la maggior parte della produzione casearia dell’Alta Pusteria. Un percorso dove si entra a contatto con i processi produttivi, un museo che unisce tradizione e tecnologia, con la possibilità di degustare i formaggi più rinomati della zona.


Per scoprire tutte le attrazioni e le escursioni dell’Alta Pusteria, vi consiglio di visitare il sito www.altapusteria.info, sempre aggiornato e ricco di news. Ogni volta è difficile trasmettere agli altri le proprie esperienze, perciò sapete cosa vi dico? Andate in Alta Pusteria, e non ve ne pentirete :D 


Ringrazio Marta e i miei colleghi :D
Learn more »

Tissot: Power Of Light


Have you ever imagined a tactile watch chargeable with the power of the sun? Well, open your eyes, it's not a dream..with Tissot it's possible! On 25th of September i went to the launch party of the new watch by Tissot: T-Touch Expert Solar, which develops a new technology: the exposure to sunlight lets you dial indices and hands in Super- LumiNova® to charge the battery of the watch, at full capacity, it can be used for one year in a state of complete darkness. The most complete and prestigious watch ever realized. The event was held in the amazing Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci where we had the chance to enjoy a great exhibition of watches by Tissot. Take a look at the pics below, to see in a more real way of what i'm talking about.

Avete mai pensato ad un orologio tattile a carica solare? Bene, aprite gli occhi e sappiate che non state sognando..con Tissot tutto questo è possibile! Il 25 Settembre, sono stato invitato al lancio del nuovo orologio o meglio del Tissot T-Touch Expert Solar, che sviluppa una tecnologia del tutto innovativa: l'esposizione del quadrante alla luce del sole consente agli indici e alle lancette in Super-LumiNova® di caricare l'accumulatore dell'orologio che, a pieno regime, può essere utilizzato per un anno in stato di completa oscurità. L'orologio più completo e prestigioso che sia mai stato realizzato. L'evento, che si è tenuto nella splendida cornice del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci dove è stata allestita inoltre, una splendida retrospettiva di orologi tattili per raccontare l’evoluzione della Touch Collection che ha portato, anno dopo anno, alla realizzazione del nuovo e rivoluzionario Tissot T-Touch Expert Solar.Vi lascio alle foto che sicuramente vi danno un'idea più concreta di quella che è stata una vera e propria celebrazione della potenza della luce ;)


YOU CAN FOLLOW ME ON INSTAGRAM AT @ANTONIOCERRO OR FOLLOW OUR BLOG PAGE @MISFORMODEBLOG
Learn more »

MFW Day 1


Between races, delay and lunch (not really lunch) even this fashion week is over..an event not only fot buyers and editors from all over the world but also for Milano. During the first day I had the pleasure to enjoy, for the first time in my life, the fashion show of Andrea Incontri. A really unique collection, which celebrates an easy-travel look. The highlight was the white shirt à pois on transparent pants or mini skirt embroided with gems, short flowered chemisier and mini dresses. Simply and harsh shapes. What about my outfit? I decided to wear a "back to school" look: shirt, pants and suspenders..nothing easier but absolutely comfortable. The great spotlight was a vintage bag by Converse...in which I shield all my stuff such as sunglasses, umbrella and my Sony Qx (which obviously had low battery). Enjoy the pics and the video from the runway. #HappyFashionWeek

Tra corse, ritardi e pranzi rubati si è conclusa anche questa fashion week..un evento consueto non solo per buyers, editors provenienti da tutto il mondo, ma anche per la stessa città di Milano. Durante il primo giorno di #MFW ho assistito per la prima volta alla sfilata di Andrea Incontri. Una collezione davvero unica, che esprime in pieno il talento dello stilista, il quale propone una moda easy-travel. Punto di forza la camicia bianca à pois sui pantaloni trasparenti o sulla mini ricamata di gemme, corti chemisier fioriti e abitini camiciola. Forme semplici ed asciutte. Per l'outfit ho optato per un look alla "back to school" camicia, pantaloni e bretelle...nulla di più semplice ma decisamente comodo. Pezzo forte, la school bag nera stile vintage di Converse...dove ho potuto custodire il cambio occhiali, l'ombrello (meteo incertum est) e la mia Sony Qx (che ovviamente si è scaricata). Vi lascio alle foto e al video della sfilata. #HappyFashionWeek


I Was Wearing

Sunglasses by RayBan
Shirt by MSGM
Pants by John Varvatos
Shoes by Zara
iPhone Case by Marc by Marc Jacobs
Learn more »

Madrid: Part #1

¡Hola a todos! Questo post ha il sapore della sangria e della paella, e se vi interessa trascorrere qualche giorno in Spagna, vi darò qualche consiglio per non perdere le cose più belle e interessanti. Oggi parliamo di Madrid, ma prossimamente vi scriverò qualcosa su Valencia! Come tutti sapete, Madrid è la capitale e come ogni grande città, è caotica e confusionaria….ma l’aria di fiesta non manca. Non parlerò di alberghi, taxi, aeroporti, perché per questo ci sono siti molto più affidabili di me Consiglio booking.com per prenotare l’albergo e il sito renfe.es nel caso vogliate muovervi in spagna con il treno ave (alta velocità), prenotando con un po’ di anticipo potete trovare offerte super vantaggiose senza rinunciare alla comodità e velocità della rete ferroviaria spagnola. Muoversi a Madrid è estremamente facile, ci sono molte linee bus e metro, super efficienti….sull’autobus c’è anche una rete wifi gratuita! Ma andiamo per ordine, partiamo dalla stazione di Atocha. Ritengo sia una delle stazioni ferroviarie più belle che abbia mai visto, è una delle più antiche d’Europa, al suo interno c’è un giardino pieno di piante tropicali, si vive una strana atmosfera, unica nel suo genere (inoltre c’è anche una fermata metro, utile per visitare i posti che sto per consigliarvi). 


A pochissimi passi si trova il Museo Reina Sofia, centro nevralgico dell’arte moderna e contemporanea. Struttura modernissima che, con due ascensori panoramici, vi farà immergere tra le opere più belle di Dalì e Picasso (ricordate che qui è conservata una delle opere più belle di Picasso, la Guernica). La visita è gratuita per gli studenti under 25 (non dimenticate il libretto o il tesserino, si accertano ogni volta dell’età e dell’effettiva iscrizione all’Università).  


Lasciato il Reina Sofia, potrete ammirare uno dei viali più belli di Madrid, il Paseo del Prado. Ricco di alberi e palazzi eleganti, vi godrete una piacevolissima passeggiata di 1km circa. Ed è proprio su questo viale che ci sono altri due importantissimi musei, il Thyssen-Bornemisza e il famosissimo Museo Del Prado.  


Il Museo Del Prado (anch’esso gratuito per gli studenti under 25) è immenso, perciò munitevi di cartina (reperibile all’entrata) che vi sarà estremamente utile (sono indicati tutti i piani e le relative sale). Inoltre se non avete a disposizione molto tempo, sulla cartina sono indicati i quadri più importanti con le relative ubicazioni (in questo modo dovreste cavarvela con circa 3h di visita). Tra le opere più belle, sicuramente il Trittico del Giardino delle delizie di Bosch e Las Meninas di Velázquez.


Proprio dietro a questo museo c’è il parco più grande della città, il Parque del Retiro. Parliamo di 118ettari pieni di fiori, distese di prato e alberi. Un luogo per rigenerare la mente e l’anima, o semplicemente per una pausa dalla città e dalla sua frenesia. Qui si trovano il Giardino Botanico (bellissimo, visitandolo vi accorgerete che sarete circondati dai pavoni), il Palazzo di Cristallo(realizzato da Ricardo Velázquez) e il maestoso monumento ad Alfonso XII, affacciato su un laghetto dove è possibile affittare una barchetta e godersi qualche ora di relax.


Siete curiosi di visitare insieme a noi altri posti di Madrid? Aspettate il prossimo post  :)

Pictures and Post by Martina Rossi
All the images are protected by copyright. 
Learn more »

Giveaway's Winners


The day has come..i selected 4 winners for the giveaway started exactly one week ago. I chose one of the best comments, which was the one of Mary (comment number 27) and then, since he reposted my picture on Instagram the other winner is Valerio. Great job guys!! Let's go on..the other two winners (selected randomly with random.org) are Andrea and Herc! (see the pic below). Congratulations to the winners and thanks for joining the contest!

Il giorno è arrivato..ho selezionato i 4 vincitori del contest iniziato esattamente una settimana fa. Ho scelto il miglior commento, che a mio avviso è stato quello di Mary (commento numero 27) e dal momento che ha regrammato la mia immagine, ho scelto Valerio. Congratulazioni ragazzi!! Ma andiamo avanti..gli altri due vincitori (selezionati casualmente grazie al servizio random.org) sono Andrea ed Herc! (guaradate l'immagine qui sotto) . Cobgratulazione ai vincitori e grazie per aver partecipato!


 All the winners will be contacted by email soon. // Tutti in vincitori saranno presto contattati via email.

Learn more »

BEAUTY: My Summer's Secret, Clear & Dove Men +Care


Some months ago, I was asked to try some beauty products for summer, now that summer is over I can finally share with you my review. Let's start from Clear shampoo, which i always bought, for its freshness. I must say that between the three variations i've tried my favourite is the one with extracts of lemons and menthol. A fragrance really unique and even more refreshing. You know, hair between a bath and another, between sun and dried salt could be stressed and worn out and here it goes, Clear daily action, perfect for the shower after sea, it doesn't break the natural constitution of the hair and it restores the natural volume. Last but not least i tried Clear Shampoo Ice Fresh with its innovative formula with Refreshing Menthol, it feed the hair and gives new energy to the skin leaving a good feeling of freshness for the whole day. Since what I said, you know i'm #teamMenthol at 110% :D. Let's focus now on another product i've tried out. I'm talking about Dove Men +Care Deodorant which is handy and effective. There are two aromas: the Energy Dry and the Sensitive Care. The first one gives the right charge and protects the skin for the long day, the other is pretty good for sensitive skins and it works for 48h. I must say that my favourite one is the Sensitive Care because of its perfume and efficacy. I hope you liked my review, see you at next!!! :)

Qualche mese fa mi è stato chiesto di provare alcuni prodotti per l'estate, ora che l'estate è finita, posso finalmente farvi la mia review. Iniziamo dallo shampoo Clear: un prodotto che ho sempre acquistato, per via della freschezza che rilascia sul cuoio capelluto, devo dire che tra le tre varianti testate, la mia preferita è stata in assoluto quella con estratti di limone e mentolo. Una fragranza molto particolare e ancor di più rinfrescante. Capirete bene che al mare, tra un bagno e l'altro, tra sole e salsedine, i capelli possono subire stress e risultare sfibrati, ed ecco che entra in gioco Clear ad azione quotidiana, ottimo per la doccia post mare, non danneggia i capelli anzi tende a ristabilire il loro naturale volume. Per concludere ho testato anche Clear Shampoo Ice Fresh con  la sua innovativa formula con Mentolo Rinferscante, oltre a nutrire i capelli, dona alla cute nuova energia lasciando una sensazione di freschezza estrema che dura per tutto il giorno. Da quanto detto, è più che chiaro che sono #teamMentolo al 110% :D. Passiamo ora ad un altro prodotto che ho portato nella valigia con me, si tratta del deodorante Dove Men +Care: un deodorante pratico ed efficace. Ho provato sia la fragranza Energy Dry che quella Sensitive Care. La prima dona la carica giusta e protegge la pelle per tutta la giornata, l'altra è consigliata per pelli più delicate, resistente fino a 48h. Devo dire che tra le due varianti, la mia preferita sia per profumazione che per efficacia è stata la Sensitive Care. Spero che con questa review vi abbia un po' consigliato quale prodotto scegliere soprattutto in base alle vostre esigenze...alla prossima!!! :)


Learn more »

GIVEAWAY: 4 gift cards to spend on East Dane


Here for you another amazing giveaway, this time in collaboration with: EAST DANE, one of the best websites to find your designer items! What can you win? A 50 dollars gift card to spend the way you prefer in the entire online store: you can choose among mens shoes, accessories, tshirts...(not to mention all the other ones)… of the greatest designers and remember that there's a 50% Off Mens on many articles. How can you take part?

  1. 1 - First, follow me on Bloglovin
  2. 2 - Comment below with the links of the items you would choose on EAST DANE and an email to contact you if you win. 
The giveaway will end in 7 days and will be 4 WINNERS. 2 of them will be chosen randomly and for the others I will select 2 of the best comments. :) Good Luck to all of you!!!

Ecco qui un nuovo fantastico giveaway, questa volta in collaborazione con: EAST DANE, uno dei  portali più forniti che conosca, dove poter scegliere i vostri articoli preferiti dei migliori stilisti! Cosa puoi vincere? Una gift card dal valore di 50 dollari, da spendere liberamente su tutto l'online store: puoi scegliere tra scarpe, accessori, tshirt...(per citare solo alcune delle cose presenti online)...e ricorda che su molti articoli c'è lo sconto del 50%. Come si partecipa?

  1. 1 - Per prima cosa, basta seguirmi su Bloglovin
  2. 2 - Poi lasciate un commento con i link degli articoli che scegliereste su EAST DANE e la vostra email per contattarvi in caso di vittoria.
Il giveaway durerà 7 giorni e verranno scelti 4 VINCITORI. 2 dei quali scelti in modo casuale e per quanto riguarda gli altri due sarò io stesso a scegliere i commenti migliori. :) Buona Fortuna a tutti voi!!!
Learn more »

Summer Days


#onholiday

I left Milan at 12.35 PM, my dear train was already waiting for me. I arrived in Foggia around 19.30 PM..."finally home, sea and sun"...(I thought). Here I was, in front of my house's door, my real house. As soon as I entered in, I was already leaving to go to the SEAAA...I was waiting for this moment since long time, I just wanted to breathe the real essence of Puglia, my Puglia, the one that I miss while I'm in Milan. The morning after, a dark cloud, oops..i mean clouds, took the place of the sun (S.O.S.) I wondered if it was real or just a nightmare..but then I had to go on and pray for better days. Now I know what Lana del Rey means when she speaks about Summertime Sadness (iPhone weather sucks...). When the sun was up in the sky I tried to take some photos with my Sony QX at the seaside, on the rocks and at the harbour...yes I was pretty bored or maybe excited to have in my hands one again a camera after long months of hard studying (yeah..well done). All in all, they were intense weeks, it was sweet to spend some time with my family, I felt very relaxed. I didn't check the watch, it was like if the time had stopped. No more frenzy. In the next days I'm leaving again and I just can't wait. Now it's time to let the pics speak about my first days of holiday. Have a good summer :)

Partenza da Milano ora 12.35, il mio caro Frecciabianca mi aspettava in Centrale, arrivo a Foggia intorno alle 19.30..."finalmente casa, mare e sole"...(pensai). Eccomi davanti la porta di casa, la mia vera casa. Neanche il tempo di disfare le valigie e subito si parte, direzione MAREEE...aspettavo quel momento con ansia, avevo voglia di respirare l'essenza vera della Puglia, quella Puglia che tanto mi manca quando sono su a Milano. L'entusiasmo svanì la mattina seguente quando al posto del tanto desiderato sole, mi trovai una nube, anzi, delle nubi scure ed infinite. Fu così che mi misi l'anima in pace e pregai per giorni migliori, che fortunatamente arrivarono, ma che avevano sempre quel pizzico di #lugliembre (maledette previsioni dell'iPhone, che ti danno false illusioni). Ha ragione Lana del Rey quando parla di Summertime Sadness, quest'estate (almeno quella che fino ad oggi, 1 Agosto, ho vissuto) è davvero triste. In quei piccoli spiragli di sole, insieme alla mia Sony QX, ho scattato qualche foto in riva al mare e sugli scogli, per poi dirigermi anche al porto, insomma...non mi sono fatto mancare nulla, sarà stata la noia o l'emozione di riprendere in mano una fotocamera dopo mesi passati sui libri (yeah..ma ce l'ho fatta). Tutto sommato sono state due settimane intense, è stato bello poter passare del sano relax in famiglia, sembrava quasi che il tempo si fosse fermato, non sentivo più la necessità di controllare insistentemente l'orologio. La frenesia e la fugacità di Milano, sono ormai un lontano ricordo. Chiudo postando alcune delle foto, che sicuramente avrete già visto su Instagram. Nei prossimi giorni si riparte per nuove avventure e ci sarà tanto da raccontare e...suggerire. Buone vacanze a tutti :)


Learn more »